Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Che nostalgia quelle vacanze quando la vita era più semplice

Written by on 2. agosto 2018

Qui e Ora

di MIRIAM CANDURRO

Guardo l’ennesima villetta in riva al mare, passo per le stanze, mi soffermo sul giardino privato dove potremmo fare colazione.

Faccio un giro sulla spiaggia, immagino già i miei bimbi a riva e io e mio marito in pieno relax sotto l’ombrellone. E lì mi assale un dubbio. E se piovesse? Allora lascio momentaneamente l’ombrellone, la spiaggia e la villetta fronte mare a Favignana, sotto la quale lampeggia da qualche minuto la scritta “ultima disponibile” e cerco le previsioni meteo dei prossimi giorni. Sole. Caldo.

Perfetto. Torno alla mia villetta, ma scopro che la scritta lampeggiante si è trasformata in “nessuna disponibilità”. Ecco, qualcun altro, da chissà quale parte del pianeta terra, si è preso la mia vacanza. È agosto e ancora saltello da un sito all’altro, in cerca di un posto dove rilassarmi insieme alla mia famiglia, con la paura che mentre sto comparando le caratteristiche delle varie opzioni qualcuno possa cliccare prima di me e godere della “mia” vacanza. E alla fine la colpa è della conoscenza. Non è vero che la conoscenza rende liberi.

Troppa conoscenza rende prigionieri. Prigionieri delle previsioni meteo, che ti fanno disdire la vacanza prenotata da un mese perché sai che potresti non vedere mai un giorno di sole. Prigionieri delle miriadi di offerte, last minute, last second, che con poca differenza di prezzo ti mandano in Sicilia o in Tailandia, in Grecia o a Formentera.

E mi prende la nostalgia di una macchina carica all’inverosimile, senza aria condizionata, su una imbottigliata Salerno-Reggio Calabria. La nostalgia di una famiglia che migrava per un mese intero in un appartamento che non aveva mai visto, fidandosi delle parole di uno sconosciuto dall’altra parte del telefono. Nostalgia di quando la vita era più semplice, di quando speravi fosse bel tempo ma non avevi nessuna certezza, e senza quelle certezze facevi lo stesso una gran bella vacanza.

Articolo Originale


Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *



Current track
Title
Artist